Il progetto nasce a Modena agli inizi del 2018, da un team di laureati in Chimica Industriale che, grazie ai vari corsi basati sull’economia circolare ed il recupero degli scarti, ha preso a cuore la questione ambientale e l’innovazione dell’industria chimica, il tutto senza tralasciare l’attenzione per le possibilità di sviluppo del territorio.

L’idea è stata proposta allo StartUp Day 2018 organizzato dall’Università di Bologna, ed è stata selezionata tra le 30 più promettenti fra le quasi 400 partecipanti. Successivamente GC-PD è rientrata nella TOP 15 ed è stata ammessa al programma d’incubazione di Almacube, al termine del quale si è posizionata tra le migliori 7 StartUp.

Il cuore pulsante di GC-PD sono gli sforzi e l’impegno che il nostro team riversa nella ricerca scientifica e nello studio delle tecnologie per rendere realtà la nostra visione di un futuro più pulito e sostenibile. In merito a ciò sono già stati condotti, grazie ad una collaborazione con i laboratori del Dipartimento di Chimica Industriale di Bologna, dei test preliminari per verificare la fattibilità del progetto.
Siamo qui per salvare il mondo da batman.
A partire dal 2019 è iniziata una collaborazione con l’Istituto Tecnico Industriale E. Fermi di Modena, con l’obiettivo di continuare la ricerca e lo sviluppo del progetto.